in

Sanremo 2015, Luca e Paolo promossi a pieni voti da Belén Rodriguez: “Non avete rivali!”

Non ci sono Siani e Pintus che tengano, i comici che davvero hanno divertito la platea del Teatro Ariston e il pubblico da casa sono Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Le ex Iene promosse a pieni voti per l’esilarante ed inaspettata esibizione di ieri, durante la terza serata del Festival di Sanremo 2015. Luca e Paolo hanno musicato un omaggio ai vip morti, scherzando senza paura con i santi della musica italiana. Irriverenti e cinici, non hanno risparmiato nessuno: battute pungenti al conduttore Carlo Conti, satira cattivella indirizzata Matteo Renzi e al ‘povero’ Massimo Giletti, seduto nelle prime file e bersaglio prescelto delle loro invettive. Spazio poi  ad uno sketch sui matrimoni gay.

Ironizzando sulla morte, con la loro canzone dedicata “ai grandi artisti che passano a miglior vita” hanno divertito il pubblico, spazzando via gli strascichi di polemiche nati a seguito della discutibile performance di Alessandro Siani.

Luca e Paolo sono piaciuti anche a Belén Rodriguez, loro fan d’eccezione, che sui suoi profili social li ha omaggiati con una foto e delle frasi di sincero apprezzamento: “Non avete rivali!!! Siete stati strepitosi!!!!#lucaepaolo#miscappalapipi”. La benedizione al duo comico la dà anche Selvaggia Lucarelli, che su Twitter ne riconosce l’indiscussa professionalità: “Non e’ che Luca e Paolo abbiano fatto ridere e gli altri no.E’ che Luca e Paolo sono comici di talento,gli altri no”.

Biggio e Mandelli Sanremo 2015 rischi squalifica

Sanremo 2015: Biggio e Mandelli rischiano la squalifica

Isola dei Famosi 2015

Isola dei Famosi 2015: da Valerio Scanu a Rocco Siffredi sono tutti pazzi per la Buccino