in ,

Sanremo 2019, problemi tecnici per Patty Pravo e Briga: Claudio Baglioni svela il motivo

L’inconveniente tecnico capitato poco prima dell’esibizione di Patty Pravo, l’eterna ragazza del Piper, e Briga, tra i giovani più amati di Amici, il talent di Maria De Filippi, è stato senza dubbio uno degli eventi più discussi della prima serata del Festival di Sanremo.

«Sono venuta a cantare o a fare una passeggiata?»

Del resto la battuta ironica di Patty Pravo – «Sono venuta a cantare o a fare una passeggiata?» – per sdrammatizzare la situazione ha conquistato il popolo del web, che su Twitter si è scatenato. Qualcuno aveva pensato addirittura che tutto fosse preparato, un modo per focalizzare l’attenzione sulla cantante 70enne di Pazza Idea, che all’Ariston è ormai di casa. A svelare l’arcano è stato proprio il Direttore Artistico nel corso della conferenza stampa tenuta oggi. Ai giornalisti Claudio Baglioni ha voluto chiarire quanto successo: «Il ritardo è stato causato da un bisogno impellente del pianista. Eravamo in dieci pianisti sul palco, pronti eventualmente a sostituirlo. Un festival può bloccarsi anche per questo: per un pianista che deve fare pipì!». Un retroscena inedito, che ha suscitato parecchia ilarità e che siamo certi strapperà qualche risata anche a voi. Tutta colpa del pianista dunque, che tra l’altro nell’imbarazzo generale, ieri sera era stato inquadrato ad un certo punto mentre goffamente si sistemava le cuffie.

«Scusate ma stasera non cantiamo! Ci andiamo a fare una passeggiata!»

Sul palco dell’Ariston Mattia Briga, partner di scena di Patty Pravo, ha reagito più positivamente esclamando: «Gran bel debutto! Intanto rimango qui appeso al microfono!», per poi scatenarsi sul suo profilo Instagram: «Scusate ma stasera non cantiamo! Ci andiamo a fare una passeggiata!». Un modo per «fare il verso» a Patty Pravo, che come tutte le donne in gara ha ricevuto l’omaggio floreale. A consegnarle i fiori Virginia Raffaele, che per «scusarsi» dell’accaduto ha fatto un’imitazione breve, ma impeccabile della cantante di E dimmi che non vuoi morire. Patty Pravo è stata allo scherzo e da grande professionista quale è ha salutato il pubblico del Festival con il sorriso. La coppia porta all’Ariston la canzone Un po’ come la vita, un brano che spopolerà certamente alla radio. L’idea di duettare nasce per volontà di Patty Pravo, come ha rivelato la stessa artista in un’intervista: «Cantare insieme è stata una mia pazza idea. Trovavo che fosse un brano adatto a un giovane bravo come lui!».

leggi anche l’articolo —> Anna Tatangelo a Sanremo 2019: la sorpresa di Gigi D’Alessio

(Foto Instagram @Brigaofficial)

 

Sanremo 2019 anticipazioni seconda serata: scaletta cantanti e ospiti

Sanremo 2019: Francesco Renga riserva al suo pubblico importanti novità