in

Sanremo Young anticipazioni prima puntata: ospiti, giuria, tutto quello che c’è da sapere

Non si placano le polemiche e non si spengono nemmeno le luci sul teatro Ariston di Sanremo, dove stasera, venerdì 15 febbraio 2019, partirà la nuova edizione di SanremoYoung, trasmessa in diretta a partire dalle 21.25 su RaiUno, con la conduzione di Antonella Clerici. Come il nome stesso suggerisce, si tratta di una riproduzione in chiave junior della kermesse musicale, in cui giovani talenti di età compresa tra i 14 e i 17 anni si sfidano a suon di successi celebri delle scorse edizioni della manifestazione nazionale canora.  Ad affiancare la padrona di casa, in questa prima puntata, un co-conduttore speciale, John Travolta. Il vincitore di Sanremo 2019, Mahmood, sarà invece, l’ospite d’eccezione di questa serata.

SanremoYoung: orchestra, giuria e ospiti

Uno spettacolo tutto riservato ai giovani quello di SanremoYoung, che vedrà, accanto ai talenti in gara, la SanremoYoung Orchestra, composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, accompagnare le esibizioni dei concorrenti. Spetterà invece all’Academy, valutare le performance dei ragazzi. I giudici di questa edizione saranno: Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini e Giovanni Vernia. Saranno loro a decidere chi, tra i venti talenti in gara, accederà alla puntata successiva, dimezzando i concorrenti che potranno essere soltanto in dieci.

SanremoYoung: come funziona la gara tra talenti

La sfida di questa sera, venerdì 15 febbraio 2019, sarà caratterizzata da testa a testa ad esclusione e, in caso di parità di votazione da parte dell’Academy, sarà il direttore d’orchestra, il maestro Diego Basso, ad avere l’ultima parola. Nelle serate successive, invece, i concorrenti rimasti si esibiranno singolarmente, in gruppo o in duetto con ospiti e la classifica sarà stabilita dalla combinazione tra i voti dell’Academy e il televoto. Ci sarà, poi, un ulteriore voto da parte della SanremoYoung Orchestra e dell’ospite della serata, che potrà decretare la possibilità di salvare uno o due cantanti a rischio eliminazione, con il cosiddetto Showdown. Il vincitore di quest’anno, per la prima volta, avrà il diritto di partecipare alla prossima edizione di Sanremo Giovani. La finalissima del talent andrà in onda il 15 marzo.

SanremoYoung: i nomi dei concorrenti del talent

A sfidarsi per la vittoria di questa edizione di SanremoYoung 2019, saranno: Antonio Vaglica, Aurora, Beatrice Zoco, Clara Palmeri, Eden, Giovanna Camastra, Giovanna Perna, Giuseppe Ciccarese, Halien, Ilenia Cafagno, Kimono, Laura, Leo Bono, Leo Cabid, Luigi Cascio, Marco Vinci, Maria Grazia Aschei, Maxi Urban, Michele Braganti, Tecla Insolia, tutti tra i 14 e i 17 anni.

Leggi anche —> C’è Posta Per Te 2019: anticipazioni e ospiti sabato 16 febbraio

Alessandro Borghi Suburra: età, altezza peso, carriera e vita privata

Cimiteri sempre più pieni, addio ai loculi: ecco cosa accadrà in futuro al corpo dei defunti