in ,

Santa Croce Camerina ultime notizie: “Andrea Loris Stival é stato strangolato” e in paese è panico

Il procuratore capo di Ragusa, Carmelo Petralia, ha dichiarato in una breve conferenza stampa che il piccolo Andrea Loris Stival, chiamato da tutti Loris, il bambino di otto anni ritrovato morto a Santa Croce Camerina nel ragusano, è stato strangolato e buttato giù da nel canalone: “Lo stato attuale delle indagini ha consentito di poter individuare la causa della morte in asfissia da strangolamento, alla quale è seguita nell’immediatezza una precipitazione da 2 metri o 2,5 metri”.

Le dichiarazioni del procuratore sono state rilasciate dopo i primi risultati dell’autopsia, eseguita dal medico legale Giuseppe Juvara, mentre sulla violenza sessuale non vi è ancora certezza. La procura di Ragusa indaga per omicidio volontario contro ignoti, al momento infatti non ci sono indagati. Nel frattempo il sindaco della piccola cittadina della Sicilia, Franca Iurato, ha proclamato il lutto cittadino che sarà osservato nel giorno dei funerali.

La scuola “Falcone Borsellino” frequentata da Andrea oggi ha svolto regolarmente le proprie attività, la preside Giovanna Campo ha severamente vietato l’ingresso oltre il cancello delle telecamere e dei giornalisti ai quali ha spiegato: “La nostra priorità in questo momento è accogliere i bambini e spiegare loro, se ci riusciremo, cosa devono fare. Non siamo preparati a questo tipo di evento assurdo e per questo in classe ci saranno anche gli psicologi della Sezione minorenni della Polizia”.

Anticipazioni Centovetrine lunedì 1 Dicembre: Emma scopre la relazione tra Cedric e Penelope

Pensioni donna novità Inps

Riforma Pensioni 2015, novità Inps: donne in pensione a 57 anni