in ,

Sarà il week end dell’influenza: a letto 367mila italiani

Sta mietendo ‘vittime’ dal mese di dicembre, ma la sua corsa non accenna ad arrestarsi: sarà infatti durante questo week end che l’influenza in Italia raggiungerà il suo picco massimo. Stando alle ultime stime, nel corso della settimana appena trascorsa sono state ben 367mila le persone costrette a letto dai sintomi influenzali. Questo è il quadro emerso dall’ultimo bollettino diffuso da Influnet (sorveglianza epidemiologica della sindrome influenzale), sulla base dei dati comunicati nella quinta settimana di sorveglianza del 2014 da 782 medici sentinella.Termomentro

Sono dati elaborati dal Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto superiore di sanità e, da un confronto con quelli rilevati nelle passate stagioni influenzali, è stato osservato che la stima attuale è comunque inferiore rispetto agli anni scorsi. In Italia i casi registrati finora dall’inizio della sorveglianza sono arrivati a 2,1 milioni. Il virus è uniformemente diffuso in tutta la penisola, ma ci sono regioni in cui si sta progressivamente intensificando: nelle Marche, nel Molise e in Val D’Aosta.

Elevatissimo il numero dei bambini colpiti, soprattutto quelli compresi nella fascia d’età tra 0 e 4 anni. Si pensi che nell’ultima settimana sono stati identificati 18,97 casi per mille assistiti. A seguire, i bambini e ragazzi della fascia 5-14 anni (10,49), mentre gli over 65 si confermano i meno colpiti (1,92 casi per mille assistiti).

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Il segreto settimanali dal 10 al 14 febbraio: Pepa lascia Tristan all’amore di Gregoria

Leucemia: scagionati i piloni dell’alta tensione tra le possibili cause