in

Sara Tommasi risponde a Selvaggia Lucarelli: “Smettila, occhio che ti denuncio”

Dopo le polemiche e gli interventi dei giorni scorsi, Sara Tommasi ha voluto intervenire per chiarire di persona la questione del suo matrimonio che Andrea Diprè e smentire le voci di una presunta ricaduta nel tunnel della droga e della pornografia. A dare l’allarme era stata la giornalista blogger Selvaggia Lucarelli, che aveva condiviso su Facebook l’estratto di una chiamata avuta con la starlette durante il programma “Stanza selvaggia” su M2. La Lucarelli preoccupata faceva sapere che Sara Tommasi non sta bene e chiunque si approfitti del suo stato mentale è perseguibile per legge.

A quanto pare la diretta interessata non è della stessa opinione: ieri infatti ha condiviso ben due filmati sul profilo Facebook ufficiale del futuro marito Diprè. Il messaggio che la Tommasi vuole lanciare è chiaro: “sto bene”, lasciatemi in pace. Il primo video postato ha come commento del futuro sposo “La verità della mia fidanzata” e la Tommasi si espone con queste parole: “Selvaggia ha preso un abbaglio, non sono sotto TSO. Perché non vuoi farmi sposare? Selvaggia, io e Diprè ci amiamo, è un amore sacrosanto: il 24 ci sposiamo, vuoi fare obiezione?”.

“Don’t touch our love! #saratommasi #andreadipre” è invece il messaggio del secondo breve filmato, che vede la starlette alzare i toni nei confronti della Lucarelli: “Selvaggia non è un’amica, perché ha parlato male nei miei confronti.. quindi Selvaggia smettila: il mio amore con Diprè non lo devi intaccare. Occhio che ti denuncio!”.

pancia gonfia

Dimagrire cosce e pancia, ecco gli esercizi giusti per renderle perfette

bambini moda primavera estate

Moda bambini primavera estate 2015: colori e completi per ogni occasione