in ,

Sarah Scazzi ultime notizie: mamma Concetta perdonerà solo quando le diranno tutta la verità

Cosima e Sabrina sono state nuovamente condannate. Così ha deciso la Corte d’Assise d’Appello di Taranto dove qualche giorno fa è finito il nuovo processo. Eppure per mamma Concetta, la mamma della piccola Sarah Scazzi, ancora qualcosa non torna. La verità non è venuta completamente a galla e così non c’è nemmeno la possibilità di iniziare anche lontanamente a pensare ad un possibile perdono. Concetta Serrano, sorella di Cosima e zia di Sabrina Misseri, madre e figlia condannate per aver ucciso sua figlia, come riportato da Rita Cavallaro sulle pagine del settimanale Giallo, ha fatto sapere che: “la mia Sarah non c’è più, ma perché sia fatta davvero giustizia aspetto che mi raccontino la verità. Solo allora potrò perdonare”.

Cosa è successo a Sarah Scazzi quel maledetto 26 Agosto 2010? Come mai a distanza di cinque anni sembra che la tutta la verità non sia ancora venuta a galla? Come mai la giovane figlia di Concetta, andata a casa dello zio e della zia per poi andare al mare con la cugina, non è più tornata da mamma Concetta?

Dopo tutte le versioni finite da zio Michele, dopo le lacrime di Sabrina e le varie dichiarazioni di innocenza, dopo le perizie, le indagini e le contro indagini, al puzzle riguardante la morte della piccola Sarah Scazzi, nonostante siano già stati emessi diversi verdetti, pare mancare ancora qualche tassello.

Riforma pensioni 2016 aspettativa di vita

Riforma pensioni 2015 ultime notizie, fondi pensioni: anticipo di 5 anni per i disoccupati da più di 24 mesi

Morto uomo che si diede fuoco in tribunale