in ,

Sarah Scazzi ultime notizie a Unomattina: Cosima Serrano non parlerà

Durante la diretta di Unomattina Storie Vere di poco fa Eleonora Daniele si è focalizzata sul processo riguardante la morte di Sarah Scazzi. In attesa della nuova udienza, che avverrà in giornata nel tribunale di Taranto, sede distaccata di Lecce, un’inviata della trasmissione ha intervistato l’avvocato difensore di Cosima Serrano, zia di Sarah nonché moglie di Michele Misseri e mamma di Sabrina Misseri, annunciando che, per come si svolgeranno oggi le cose, non c’è da attendere nessun colpo di scena perché Cosima non parlerà.

L’udienza, che inizierà a breve, servirà quindi semplicemente per il deposito della perizia di un perito esterno sulla traduzione dei termini in dialetto all’interno di una intercettazione telefonica in cui zio Michele parlava con sua figlia confessando di essere stato lui ad uccidere la nipote. Secondo l’avvocato di Cosima Misseri quindi l’udienza scioglierà solamente alcune riserve e poi sarà rinviata.

Pare oltretutto che Cosima, che ha chiesto di parlare, potrà farlo solo prima della requisitoria del procuratore generale.  Cosa dovrà dire la donna? Secondo alcuni opinionisti presenti in studio la mamma di Sabrina, condannata, come la figlia, all’ergastolo, cercherà di alleggerire la posizione di Sabrina e di proteggerla, secondo altri, invece, Cosima cercherà in generale di scagionare lei e la figlia facendo ricadere tutta la colpa sul marito. Molti, invece, paiono attendere che la donna finalmente possa raccontare tutta la verità su quanto accaduto e dipanare così un giallo che continua a tenere banco da anni rendendo finalmente giustizia alla piccola Sarah Scazzi.

Seguici sul nostro canale Telegram

edilizia ecosostenibile

Chi ha paura delle case prefabbricate? Belle, economiche, sostenibili e possibili

Michele Buoninconti padre modello

Elena Ceste news a Mattino 5, Michele Buoninconti un padre perfetto: parla il medico di famiglia