in ,

Meduse giganti in Sardegna: non urticanti e grandi fino a mezzo metro

Nella costa orientale sarda, in Ogliastra, sono state avvistate meduse giganti delle dimensioni di 30-50 cm. E’ stato un bagnante ad averne sfiorato una mentre si trovava in acqua, documentando tutto con una serie di scatti fotografici. Ennesimo episodio, in questa estate 2014, di invasione di meduse nel Mare Mediterraneo, dovuta soprattutto al surriscaldamento ambientale, ma anche alla pesca intensiva che fa diminuire nei mari il numero dei predatori di questi animali acquatici. Questa specie ‘gigante’ arriva dai mari tropicali, passando per lo stretto di Gibilterra e il canale di Suez.

La specie ‘gigante’ avvistata in Sardegna è chiamata Rhizostoma Pulmo, non provoca gravi conseguenze, e i suoi tentacoli normalmente non risultano essere urticanti e pericolosi per l’uomo. Può accadere, tuttavia, che su soggetti allergici e particolarmente sensibili, possa provocare irritazioni che, comunque, tendono a sparire spontaneamente nell’arco di poco tempo, lasciando solo lieve prurito e dolore.

 

 

Senato fiducia legge bilancio 2017

Senato: introdotto nella Costituzione il referendum propositivo, polemiche sui “pianisti”

elena sofia ricci e francesca chillemi

Che Dio ci aiuti 3 anticipazioni: in onda dal 25 settembre su Rai 1