in ,

Sassari: Faradda di li candelieri, patrimonio Unesco, novità edizione speciale 2014

La Faradda di li Candelieri, tradizionale festa sassarese di origine pisana chiamata anche Festha manna (Festa grande) deriva da un voto fatto dai dieci gremi alla Madonna Assunta, che avrebbe salvato la città dalla peste. La festa è una tradizione che dura da oltre 5 secoli. In questa giornata i 10 ceri votivi, grandi colonne di legno detti “Candelieri” vengono trasportati dai dieci gremi, in una processione danzante animata da tamburi e pifferi, da piazza Castello alla chiesa di Santa Maria di Betlem dove viene sciolto il voto alla Madonna.

edizione 2014 Faradda di li candelieri Sassari

Nel 2011 era stata dichiarata dal Ministero del Turismo “Patrimonio d’Italia per la tradizione”. Dallo scorso 4 dicembre 2013, invece, è stata riconosciuta dall’Unesco, Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Per questo motivo, questa edizione verrà senz’altro ricordata in modo diverso dai sassaresi. Questa ricorrenza, che si ripete ogni 14 di agosto, la sera precedente alla festa della Madonna dell’Assunta (Ferragosto), molto sentita da ogni sassarese che si rispetti, non è l’unica Festa delle grandi Macchine a spalla a essere stata inserita nella lista delle celebrazioni preziose da tutelare. Il progetto, nato nel 2005, ha premiato anche Nola con la Festa dei Gigli, Palmi con La Varia e Viterbo con La Macchina di Santa Rosa. L’amministrazione comunale, per questa speciale edizione ha deciso di organizzare per i cittadini e i turisti degli eventi nelle giornate che precedono la Faradda.

Se avete intenzione di andare in Sardegna e visitare Sassari, vi elenchiamo gli eventi da non perdere:
La mostra Ciogghitta mon amour – Ciogghitta amore mì, sarà inaugurata dal 4 agosto, alle 19, all’Archivio storico comunale. Sarà visitabile fino al 14 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.
“La ciogghitta d’oro”, si terrà il 6 agosto in piazza Università a partire dalle 20,00.
Discesa dei Piccoli Candelieri – 5 agosto che quest’anno compie 18 anni si svolgerà in Porta Sant’Antonio – ore 18
La Discesa dei Medi Candelieri – 9 agosto – Piazza Castello – ore 17
L’arrostita – 11 agosto – Piazza Mazzotti – ore 20
Il Candeliere dei carcerati – 12 agosto – Palazzo Ducale – ore 9.30
Mostra dei lavori artigianali della sezione femminile del carcere dal 12 al 14 nella Sala Duce a Palazzo Ducale.
Il Concerto per i Candelieri– 12 agosto – Piazza del Comune – ore 21
l Candeliere d’Oro, d’Argento e di Bronzo e il Candeliere d’Oro speciale – 13 agosto – Piazza del Comune – ore 20
Il giorno della Faradda
Il 14 agosto Sassari scioglie il suo voto alla Beata Vergine dell’Assunta con la Discesa dei Candelieri – Piazza Castello – ore 18
Lo spettacolo pirotecnico a Platamona – 16 agosto – Lido Punta Bianca – ore 21

Barbara Barbieri difende Anna Munafo'

Uomini e Donne, Bubi Barbieri prende le difese di Anna Munafo’: “cosa non si fa per campà! “

Sicilian Limes profumo di mafia

Londra, “Sicilian Limes”: è polemica per il “profumo di mafia”