in ,

Sassari, schiaffi e insulti agli alunni: maestra elementare nei guai

Dopo il caso di Perugia, dove un professore ha insultato e strattonato uno studente accusandolo di essere “gay e malato”, anche ieri una notizia di cronaca giunta da Lecco ha documentato un’altra aggressione perpetrata da un docente ai danni di una alunna minorenne. La violenza tra i banchi di scuola ormai sta diventando un fenomeno sempre più diffuso, prova che qualcosa è cambiato nel rapporto alunno-docente, in passato improntato al reciproco rispetto.

Oggi, un’altra conferma. A Sorso, un paese in provincia di Sassari, una maestra di scuola elementare è stata denunciata per maltrattamenti ai danni dei suoi alunni. La docente, incastrata da filmati inequivocabili, prendeva a schiaffi gli scolari, colpendoli in viso con dei quaderni. La Procura della Repubblica di Sassari, allertata dai genitori degli alunni, ha presto aperto un’inchiesta, decidendo per una immediata sospensione temporanea dell’insegnante che ora è indagata per maltrattamenti. Lunedì sarà interrogata dal gip.

Anche il sindaco di Sorso, Giuseppe Morghen, è intervenuto in merito alla vicenda: “Se fosse vero sarebbe inquietante. Significherebbe che i nostri bambini non sono tranquilli neanche a scuola”. 

Caparezza ospite a Quelli che il calcio

Anticipazioni Quelli che il calcio: Caparezza presenta il nuovo singolo “Avrai Ragione Tu”

Uomini e Donne trono classico: Fabio e Salvatore dedicano una canzone a Teresa