in ,

Sassari: uccide a coltellate la madre 91enne, è mistero sul movente

Brutale omicidio nel Sassarese dove ieri sera, lunedì 22 agosto, un uomo di 63 anni, Pietro Mavuli, ha assassinato la madre a coltellate.

Il delitto si è consumato nell’abitazione della donna, sita ad Anela, piccola frazione nei pressi di Sassari: la povera Antonia Luigia Dettori, questo il nome della vittima, è stata trafitta da diverse coltellate alla gola e al torace mentre giaceva sul suo letto.

Il figlio dopo averla colpita avrebbe tentato il suicidio. Ora si trova nell’ospedale di Nuoro, piantonato in stato di fermo dai carabinieri e non sarebbe in pericolo di vita. Quando i carabinieri hanno fatto irruzione nell’appartamento dove si è consumato l’omicidio, hanno trovato l’uomo in stato confusionale con vistose ferite al colloLa vittima aveva 91 anni, e all’arrivo dei sanitari e degli agenti era riversa esanime in una pozza di sangue. Al momento vige il più assoluto mistero sul movente dell’omicidio.

ludovica e fabio uomini e donne

Uomini e Donne gossip: Ludovica torna a casa, chiarimento con Fabio in arrivo?

Squadra Antimafia 8 inizio, cast, anticipazioni e trama: tutto quello che devi sapere