in

Sassuolo-Juventus 1-1 risultato finale, Pogba risponde a Zaza

Al Mapei Stadium, inizia la partita Sassuolo-Juventus. C’è un avvio aggressivo dei neroverdi del Sassuolo che si mantengono nella metà campo avversaria. All’8’ Llorente servito in profondità trattiene Cannavaro che subisce uno stiramento all’adduttore e il gioco viene fermato. Al 10’c’è una sostituzione per il Sassuolo esce un sofferente Cannavaro ed entra Luca Antei. Al 12’ viene annullato un gol ai bianconeri dall’angolo, stacca Llorente, Consigli respinge contro Bonucci che butta in rete ma è chiaramente fuori gioco. Al 13’ però arriva il gol del Sassuolo con Simone Zaza. Al 19’ pareggio della Juve grazie alla rete di destro Paul Pogba. Nella prima mezz’ora si vede una partita molto combattuta e giocata, fino a questo momento, a buoni ritmi. Al 35’ scintille in campo tra Vrsaljko e Tevez e l’arbitro riporta alla calma i due giocatori. Al38’ viene ammonito Simone Zaza per proteste. La Juventus si fa sempre più minacciosa e al 45’ vengono dati due minuti di recupero. Il primo tempo termina con l’1-1 all’inizio il Sassuolo è pressante ed incontenibile con Zaza ma la Juventus controbatte con Pogba.Sassuolo-Juventus pareggio

Riprende la partita e al 50’ viene ammonito Pogba per un fallo tattico. Al 51’ occasione per il Sassuolo con Berardi su punizione: il suo sinistro supera la barriera e sfiora il palo. Al 58’ azione pericolosa del Sassuolo con Sansone per Zaza, Buffon esce dalla sua area per anticipare l’attaccante neroverde. Al 60’ sostituzione per la Juventus con Allegri che inserisce Marchisio per Ogbonna. C’è un susseguirsi di capovolgimenti di fronte. Al 65’ altra occasione per il Sassuolo con Zaza al limite con un sinistro centrale e molto potente e Buffon para con i pugni. Al 66’ c’è la sostituzione di Llorente, molto deludente, e viene inserito Coman. Al 70’ per il Sassuolo viene sostituito Sansone con Biondini. Al 77’ chance per la Juventus con Tevez per Pogba ma Consigli salva. Al 79’ ultimo cambio per il Sassuolo esce Missiroli ed entra Taider. All’84’ ultimo cambio anche la Juve Giovinco prende il posto di Pirlo. All’86’ viene ammonito Acerbi per un intervento su Tevez. Al 90’ vengono dati quattro minuti di recupero e al 94’ viene ammonito per proteste Bonucci. Al 96’ viene espulso Padoin per proteste e allontanato dalla panchina. La partita Sassuolo-Juventus si conclude 1-1 gara molto combattuta da ambo le squadra con i neroverdi che hanno cercato di contrastare la capolista-.

Formazioni ufficiali
SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Antei, Cannavaro, Acerbi, Vrsaljko, Magnanelli, Taider, Longhi, Berardi, Zaza, Sansone. Le riserve sono: Pomini, Polito, Bianco, Gazzola, Terranova, Brighi, Chibsah, Missiroli, Biondini, Pavoletti, Floro Flores, Floccari. All.: Di Francesco.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pereyra, Pirlo, Pogba, Evra, Llorente, Tevez. Le riserve sono: Storari, Rubinho, Mattiello, Padoin, Asamoah, Marchisio, Coman, Giovinco. All. Allegri.

nozze gay

Valentino Rossi Fan club

Gran Premio d’Australia Motogp: trionfo di uno strepitoso Valentino Rossi