in ,

Sassuolo – Roma: probabili formazioni e ultime news, 23a giornata Serie A

La Serie A riparte con la 23a giornata che si disputa tra 2 e 3 febbraio. Si parte con l’anticipo di questo turno che è Sassuolo – Roma, che si gioca martedì 2 febbraio alle ore 20:45 al Mapei Stadium. I neroverdi vengono dal pareggio per 1 a 1 con l’Atalanta, mentre i giallorossi sono tornati alla vittoria nell’ultimo impegno in casa contro il Frosinone e vorranno certamente continuare a vincere. Andiamo a vedere, quindi, quali sono le ultime news e le probabili formazioni di Sassuolo – Roma.

Sassuolo – Roma, ultime news

Di Francesco potrebbe schierare il suo Sassuolo più o meno così come è sceso in campo contro l’Atalanta a Bergamo. Tornerà capitan Cannavaro e prenderà il posto di Antei che si accomoderà in panchina. Ci sarà il tridente composto da Defrel, Berardi e Sansone. Spalletti, invece, dovrà fare a meno di Edin Dzeko e Manolas nella sua Roma a causa della squalifica rimediata nell’ultimo impegno contro il Frosinone. Probabile altra occasione per il giovane Sadiq. Rudiger potrebbe arretrare in difesa, nel caso in cui Florenzi dovesse recuperare dal fastidio alla caviglia e fosse disponibile per la gara.

Sassuolo – Roma, probabili formazioni

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. A disposizione: Pegolo, Pomini, Antei, Gazzola, Broh, Biondini, Falcinelli, Trotta, Politano. Allenatore: Di Francesco.

ROMA (3-4-1-2): Sczesny; Rudiger, De Rossi, Zukanovic; Florenzi, Pjanic, Vainquer, El Shaarawy; Nainggolan; Sadiq, Salah. A disposizione: De Sanctis, Lobont, Castan, Gyomber, Palmieri, Maicon, Ucan, Keita, Totti, Perotti. Allenatore: Spalletti.

Foto: AS Roma @Facebook

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

gabriel garko in ospedale

Gabriel Garko ferito a Sanremo: esplosione in villa, morta una donna

Grecia protesta giocatori

Grecia, protesta dei calciatori contro stragi migranti: seduti in campo per 2 minuti