in

Savona, aereo precipita sulle alture di Calizzano: due morti

È precipitato sulle alture sopra Calizzano, in provincia di Savona, il piccolo aereo partito da Vercelli e diretto a Villanova d’Albenga. L’incidente, avvenuto ieri sera, martedì 6 agosto 2019, ha causato la morte delle due persone a bordo. Sparito dai radar in serata, il velivolo è stato individuato sul Monte Carmo dalle squadre del Soccorso alpino e dei Vigili del fuoco. Il raggiungimento del luogo esatto dell’incidente è stato piuttosto difficoltoso per i soccorritori che sono giunti in zona grazie alla segnalazione dell’equipaggio di un elicottero della Marina Militare che ha partecipato alle ricerche nella notte.

Savona, aereo precipitato in una zona impervia: non la prima volta

Il punto in cui l’aereo è precipitato, in provincia di Savona, è circondato da una zona molto impervia e questo, insieme alla nebbia, ha reso complicate le operazioni di soccorso. Sebbene siano ancora sconosciute le cause dell’incidente, potrebbe esser stata proprio la nebbia a causare l’impatto: il pilota, di fatto, a causa della scarsa visibilità, potrebbe aver tenuto l’aereo in quota troppo bassa. Nelle manovre di recupero sono impegnati anche uomini della protezione civile e carabinieri. Secondo quanto riferito dal Soccorso alpino, l’incidente sarebbe avvenuto in una zona in cui in passato era caduto un altro ultraleggero.

(Immagini di repertorio)

Leggi anche —> Il Santo del giorno 7 agosto: Sant’Alberto degli Abati

Il Santo del giorno 7 agosto: Sant’Alberto degli Abati

Maltempo al Nord Italia, Casargo: valanga di fango sfollate 200 persone