in ,

Savona, parassita velenoso a scuola: 37 bambini colpiti da crisi allergica

Una crisi allergica di massa quella che lunedì pomeriggio 7 aprile ha colpito ben 37 bambini della scuola media di Cairo Montenotte, cittadina in provincia di Savona. Forse si è trattato della puntura di un parassita dai peli urticanti, la Processionaria del pino, che ha provocato pustole e arrossamenti sulle braccia e sul viso degli scolari.processionaria parassita velenoso

Ora gli alunni stanno bene, anche se 7 di loro che avevano accusato sintomi più gravi ed evidenti, per precauzione sono stati accompagnati al pronto soccorso di Savona per accertamenti. Amnon Cohen, primario di pediatria, nella mattinata di lunedì ha comunque dimesso i bambini escludendo in maniera categorica che si trattasse di intossicazione alimentare o di problemi legati all’inquinamento o all’acqua, reputando che l’allergia fosse stata causata da puntura di insetto.

Ieri mattina, il sindaco di Cairo Fulvio Briano, al fine di fugare ogni dubbio sulla questione, si è recato nell’istituto scolastico accompagnato dai medici del servizio igiene dell’Asl 2 e, insieme al preside Giovanni Bonifacino, ha effettuato un sopralluogo in tutto l’istituto. Dopo l’ispezione, poiché non è stata rilevata alcuna presenza parassitaria, si è deciso di lasciare la scuola aperta permettendo il regolare svolgimento delle lezioni.

 

 

silvio berlusconi forza italia

Berlusconi affidato ai servizi sociali?

Forze dell'ordine limiti altezza aboliti

Forze armate, aboliti i limiti di altezza: caserme aperte anche per i ‘non alti’