in ,

Savona rogo a bordo di uno yacht: tre dispersi, tratta in salvo una donna

Aggiornamento ore 9: 57: Sono morte le tre persone date inizialmente per disperse a bordo dello yacht che stamani alle 6 ha preso fuoco nel molo esterno della Marina di Loano, nel Savonese. Le vittime, due uomini e una donna di origini tedesche, sarebbero rimaste imprigionate in cabina quando a bordo sono divampate le fiamme per cause ancora in corso di accertamento. Anche l’unica superstite, una donna di 50 anni, è di nazionalità tedesca: sarebbe stata salvata dopo essersi gettata in mare e si troverebbe ora in stato di choc.

****

Savona ultim’ora: tragedia al molo esterno della Marina di Loano, nella riviera savonese, dove un incendio è scoppiato a bordo di uno yacht di quindici metri mentre era attraccato. L’allarme è scattato alle 6 di questa mattina: il rogo si sarebbe sviluppato sottocoperta, bloccando le persone a bordo dentro le cabine.

Sul posto i vigili del fuoco, ancora impegnati nello spegnimento dell’incendio, a causa di alcuni focolai ancora attivi. Secondo le ultime indiscrezioni l’imbarcazione starebbe affondando.

A bordo dello yacht c’erano quattro persone, si tratta di due coppie. Si è appreso che una donna sarebbe stata tratta in salvo e trasportata in codice giallo all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, gli altri tre passeggeri a bordo dell’imbarcazione invece risulterebbero dispersi.

sperma sbagliato fecondazione assistita

Olanda: 26 donne fecondate con il seme sbagliato a causa di uno scambio di fiale

Alessandra Amoroso Concerto Italia 1

Alessandra Amoroso Vivere a Colori scaletta concerto Milano: le ultimissime sull’evento televisivo di Italia 1