in ,

Sbarco sulla luna, la tv si ferma: tutti i programmi dedicati all’evento

La televisione si ferma oggi per festeggiare i 50 anni dello sbarco dell’uomo sulla Luna. Era il 20 luglio 1969 quando l’Apollo 11 toccò il suono lunare. «Un piccolo passo per un uomo, ma un balzo da gigante per l’umanità.», disse Neil Armstrong, l’astronauta che per primo scese lentamente i gradini della scaletta e fece una passeggiata ormai entrata nella storia. E la Rai, in primis, come pure Sky vogliono ricordare oggi quell’impresa incredibile, seguita all’epoca da 600 milioni di persone in tutto il mondo. Un evento memorabile a cui sarà dedicata buona parte della programmazione tv. 

Rai dedica una giornata allo sbarco sulla Luna

Raiuno ha optato per un palinsesto a tema: ad inaugurare la giornata sarà una puntata speciale di Unomattina Estate, a cui seguirannodue film: Gagarin – Primo nello spazio e MoonAlle 17 allo studio Tv3 di Via Teulada, quello stesso set che fece da scenario alla maratona Rai di 50 anni fa con Tito Stagno ci sarà la prima parte di Stregati dalla Luna, talk show di Bruno Vespa, che avrà tra gli ospiti Piero e Alberto Angela. Non mancheranno poi i consueti appuntamenti del pre-serale di Raiuno – Reazione a catena (18.45) e Techetechete’ (20.30) – che però per l’occasione avranno come filo conduttore l’allunaggio. Alle 21.15 andrà Quella notte sulla Luna con Piero e Alberto Angela. Infine la seconda parte di Stregati dalla Luna. Rai Tre punterà su due appuntamenti: alle 20 un Blob speciale e, alle 23.45, 1969 L’Italia vista dalla Luna, documentario di Franco Brogi Taviani.

Focus, Sky e…

Su Focus Tv gli spettatori potranno seguire invece il 20 luglio alle 17.45 la partenza di Parmitano in Missione Beyond: Luca Parmitano verso lo Spazio, seguito alle 21.15 da Space Colonies, tre documentari sulla Luna e su Marte, e alle 0.15, da Luca Parmitano: una passione oltre i confini, speciale sulla vita dell’astronauta. Sky Tg24 per tutto il 20 luglio dedicherà degli spazi al primo allunaggio, mentre su Sky Arte lo scrittore Paolo Giordano condurrà a partire dalle 21.15 il documentario MoonDiscovery Channel manderà tra il 20 e il 21 gli speciali Mysteries of the moonlanding. Insomma una scelta davvero ricca, un gran lavoro per il Moon Day. 

leggi anche l’articolo —> Piero Angela e lo sbarco sulla Luna: «Che sciocchezza continuare a negarlo»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Il Santo del giorno 20 luglio: Sant’Apollinare di Ravenna

Tito Stagno e l’allunaggio: «La diretta dello sbarco sulla luna? Faceva un caldo… Ci abbassammo i pantaloni!»