in ,

Scambia per ladri fidanzatini appartati e spara: tragedia sfiorata nel Padovano

Apre il fuoco contro due fidanzatini che si erano appartati in una via adiacente la sua abitazione perché li aveva scambiati per dei ladri. Il fatto si è verificato nella tarda serata di ieri, 8 dicembre, a San Giorgio delle Pertiche, in provincia di Padova. La ragazza è sotto shock e fortunatamente illesa, il suo fidanzatino 20enne, attualmente ricoverato nel reparto di otorinolaringoiatria, è rimasto ferito lievemente e se la caverà con 40 giorni di prognosi.

A sparare contro la coppietta un residente di 53 anni, appena rientrato da una battuta di caccia alle nutrie, e quindi armato, che si sarebbe insospettito e allarmato vedendo l’auto parcheggiata al buio, in una zona appartata. Denunciato per lesioni personali aggravate, danneggiamento, esplosioni pericolose e porto abusivo di armi, il cacciatore ha tentato di difendersi dicendo di avere bussato sul finestrino dell’auto per chiedere spiegazioni e che quando il ragazzo, spaventato, ha messo in moto per andarsene, lui avrebbe risposto aprendo il fuoco e colpendo il lunotto posteriore della vettura.

La vicenda ha nuovamente infiammato la diatriba politica sulla legittima difesa e l’uso delle armi per farsi giustizia da soli, in atto da mesi in Italia dopo i casi del benzinaio Graziano Stacchio e del pensionato Francesco Sicignano. “Mi auguro davvero che questo fatto” – ha scritto su Facebook il segretario provinciale del Pd, Massimo Bettin – “faccia riflettere chi, a partire da certa politica e da alcuni mezzi di informazione, alimenta da mesi un clima che incita all’utilizzo indiscriminato di armi da fuoco per difendersi da tutti, anche dai fidanzatini e dalle proprie paranoie”“Episodio da condannare, ma caso emblematico dell’insicurezza che si respira nel nostro territorio”, ha replicato perentorio Daniele Canella, segretario della Lega di San Giorgio.

Milan Verona Mihajlovic

Milan News: Balotelli e Bertolacci vedono la luce, a disposizione per il Verona

Justin Bieber Instagram: trova la sua Cinderella Social senza scarpetta