in ,

Scambio di neonati a Lecce: partorisce bimba e si ritrova con un maschio

Una donna originaria di Lecce ha dato alla luce una bambina nell’ospedale di Santa Caterina Novella di Galatina (Lecce) e, una volta dimessa ha fatto ritorno a casa portando con sé la sua neonata. Quando però le ha fatto il primo cambio di pannolino, l’assurda scoperta: gli infermieri le avevano consegnato tra le braccia un maschietto.Neonati scambiati

Il fatto, come riporta il Nuovo Quotidiano di Lecce, risale a qualche settimana fa. Dopo l’accaduto i due genitori, allarmati, hanno contattato subito l’ospedale dove, in poco tempo, l’equivoco è stato risolto e la bimba, che nel frattempo era finita tra le braccia dell’altra puerpera madre del maschietto, è ritornata alle cure dei legittimi genitori.

Anche se si è conclusa a lieto fine, la faccenda ha scosso profondamente la giovane madre che, a causa dello choc e spavento presi, ha perso tutto il suo latte naturale ed ora si trova impossibilitata ad allattare sua figlia. I genitori della bimba, quindi, hanno deciso di denunciare la Asl chiedendo un risarcimento di 50mila euro a causa del danno subito.

Anticipazioni Centovetrine martedì 14 gennaio: i primi sospetti di Laura

Anticipazioni Il segreto martedì 14 gennaio: i sospetti di Pepa allontanano Tristan