in ,

Scandalo Volkswagen, arriva la diffida di Altroconsumo: risarcire i consumatori

Altroconsumo diffida la Volkswagen, la casa automobilistica tedesca da giorni nell’occhio del ciclone per lo ‘scandalo emissioni’, in quanto accusata negli Stati Uniti di avere venduto auto con sistemi-truffa che falsano i risultati dei test di laboratorio sulle emissioni di sostanze inquinanti, superando i limiti imposti dalle norme europee, ma facendole apparire in regola nei test su strada.

L’associazione per la tutela e difesa dei consumatori oggi ha infatti inviato una lettera al management della sede italiana della casa automobilistica a Verona, ma anche agli ad di Berlino e delle sedi europee di Spagna, Belgio, Portogallo formulando una esplicita richiesta in sei punti. La condotta illecita dalla Casa automobilistica, messa in atto anche in Europa, si è dimostrata una vera truffa ai danni dei consumatori: le autovetture ‘alterate’ nelle prove di omologazione sono state vendute con caratteristiche inquinanti non conformi a quelle presentate e promosse al pubblico nelle campagne pubblicitarie e nella documentazione informativa, come nei contratti, all’atto di vendita.

Altroconsumo chiede alla Volkswagen:

1) L’immediata comunicazione dei dati relativi alle reali emissioni di NOx di tutti i modelli interessati dalla ‘truffa’; 2) l’immediata cessazione di ogni alterazione e manipolazione; 3) l’impegno ad interrompere l’immissione nel mercato di veicoli con caratteristiche ‘difformi’ da quelle propinate; 4) l’immediata comunicazione di quante e quali automobili già vendute in Italia abbiano installato il suddetto software; 5) la modifica dei veicoli già venduti; 6) l’avvio di una procedura di risarcimento dei consumatori coinvolti.

Qualora le sei richieste non fossero accolte Volkswagen nell’arco dei prossimi 15 giorni, alla diffida presentata da Altroconsumo seguirà una nuova class action con raccolta adesioni.

 

Volkswagen – Image credit: Shutterstock

cibi curano

10 cibi simili alle parti del corpo che curano

Grande Fratello 14, in diretta dalla casa: Alessandro dimentica Lidia e si consola con Federica