in

Scarlett Johansson si sposa con Colin Just: la vedova nera degli “Avengers” è pronta a dire «Sì»

Scarlett Johansson, conosciuta come la vedova nera dei film Marvel, è pronta a dire il suo terzo «Sì». La bellissima attrice a trentaquattro anni e con due divorzi alle spalle è pronta a tornare all’altare per il suo terzo matrimonio. Il fortunato al quale Scarlett Johansson dirà “sì” è l’attore comico Colin Jost. A quanto pare la sua proposta di matrimonio ha fatto centro e presto convolerà a nozze con la bellissima Scarlett. Naturalmente per ora le notizie sul loro futuro matrimonio sono pochissime e la data è ancora top secret.

Leggi anche –> Pamela Prati matrimonio, Manuela Arcuri svela: «Anch’io vittima di un gioco perverso!»

Scarlett Johansson si sposa per la terza volta

La vedova nera degli Avengers, Scarlett Johansson, si sposerà con Colin Jost. La notizia è stata confermata dal publicist dell’attrice, Marcel Pariseau, ad Associated Press. Sarà il terzo matrimonio per la bellissima Scarlett, mentre per il comico 36 enne del Saturday Night Live, Colin Jost, sarà la prima volta all’altare. Scarlett Johansson è stata sposata con Ryan Reynolds per due anni, dal settembre 2008 al dicembre 2010. Nel settembre 2017, invece, ufficializzò il divorzio con il secondo marito, il giornalista Romain Dauriac, con il quale ha avuto la figlia Rose di quattro anni. Come si dice, non c’è due senza tre. Forse questa volta per la bravissima attrice degli Avengers sarà la volta buona. Naturalmente per ora non resta che aspettare ulteriori notizie sul futuro matrimonio, che sicuramente non tarderanno ad arrivare.

Chi è Scarlett Johansson?

Scarlett è nata a New York il 22 novembre 1984. Già dall’età di tre anni Scarlett sognava di diventare attrice, e a quattro anni iniziò a prendere parte ai primi provini per spot televisivi. In seguito iniziò a partecipare anche ai provini per le produzioni cinematografiche e teatrali. La bellissima attrice ha cominciato a farsi notare per i suoi ruoli nei film L’uomo che sussurrava ai cavalli (1998), Ghost World (2001) e L’uomo che non c’era (2001). Ha ricevuto gli elogi della critica per la sua interpretazione nel film La ragazza con l’orecchino di perla (2003) e Lost in Translation – L’amore tradotto (2003), per il quale ha ricevuto anche due candidature ai Golden Globe e ha vinto il BAFTA alla migliore attrice protagonista. Ha ricevuto altre due candidature ai Golden Globe per Una canzone per Bobby Long (2004) e Match Point (2005). Dal 2010 fino al 2019 ha ricoperto il ruolo di Natasha Romanoff/Vedova Nera nei film del Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche –> Imma Battaglia e Eva Grimaldi: «Mamma ama Eva più di ogni altra cosa»

Emilia Romagna frana a Borgo Tossignano, case travolte dal fango: la situazione

Francia, uomo scala la Torre Eiffel: edificio evacuato