in ,

Scarpa d’Oro 2017 classifica: Dzeko e Higuain al primo posto con Leo Messi

Scarpa d’Oro 2017 classifica: Dzeko e Higuain al primo posto con Leo Messi

E’ di nuovo la Serie A a comandare, almeno per quanto riguarda la classifica dei cannonieri. Già, perché Edin Dzeko e Gonzalo Higuain sono al comando della classifica, assieme ad un illustre, un certo Lionel Messi. Roma e Juventus, dunque, sorridono. E i due numeri 9 stanno letteralmente trascinando le loro rispettive squadre, anche grazie ad un Edinson Cavani a secco nell’ultima giornata contro il Tolosa. Andiamo a vedere la classifica completa.

LEGGI TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2016-2017

1 – Edin Dzeko (Roma), Lionel Messi (Barcellona) e Gonzalo Higuain (Juventus) 38
4 – Edinson Cavani (Paris Saint-Germain) 37.5
5 – Luis Suarez (Barcellona) 36
6 – Robert Lewandowski (Bayern), Andrea Belotti (Torino), Anthony Modeste (Colonia), Bas Dost (Sporting Lisbona), Sanchez (Arsenal) e Aubameyang (Borussia Dortmund) 34
12 – Romelu Lukaku (Everton) e Dries Mertens (Napoli) 32
14 – Alexandre Lacazette (Lione) 31.5
15 – Diego Costa (Chelsea), Zlatan Ibrahimovic (Manchester United) e Mauro Icardi (Inter) 30
18 – Christian Gytkjaer (Rosenborg) 28.5
19 – Jermaine Defoe (Sunderland), Harry Kane (Tottenham) e Cristiano Ronaldo (Real Madrid)

Sono ben cinque i calciatori presenti nella classifica e in corsa per la Scarpa d’Oro 2017 della nostra Serie A. Dzeko e Higuain ovviamente possono strappare il premio seriamente, qualche speranza in meno ma pur sempre viva per Andrea Belotti del Torino, capace di mettere a segno fino a questo momento ben 17 gol. Staccato di un solo gol, invece, troviamo il belga Dries Mertens, mentre Mauro Icardi è a quota 15. Chi sarà il vincitore della Scarpa d’Oro 2017? Tornerà finalmente in Italia? Non ci resta che sperare.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

Come funziona l'Ape volontaria, costi e penalizzazioni

Concorso Agenzia delle Entrate 2017: quando uscirà il bando? Previste 740 assunzioni

Pensioni 2018 pagamento aprile

Pensioni 2017 news Ape: quanto costerà al lavoratore? L’Anticipo pensionistico rischia il flop