in

Sci alpino, Mondiali St. Moritz 2017: dove vedere in tv, info Rojadirecta e streaming gratis lo Slalom gigante maschile

Oggi venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 13.00 andrà in scena la seconda manche dello Slalom gigante maschile, prova valida per il Mondiale St. Moritz 2017 di Sci Alpino, in Svizzera. Di seguito troverete tutte le informazioni su come seguire in diretta lo slalom gigante maschile, con le informazioni su dove vedere in tv la prova, con i particolari su Rojadirecta ed i dettagli per lo streaming gratis.

La lista dei convocati dell’Italia per i Mondiali di sci a St. Moritz comprende, Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Peter Fill, Stefano Gross, Mattia Casse (al posto dell’infortunato Christof Innerhofer) Manfred Moelgg, Dominik Paris, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler, Riccardo Tonetti.

DIRETTA SLALOM GIGANTE MASCHILE (seconda manche): Rojadirecta info streaming gratis

Se siete intenzionati a guardare in streaming gratis lo slalom gigante maschile (seconda manche) su Rojadirecta, abbandonate ogni speranza dato che il sito è stato oscurato sul territorio nazionale in quanto è considerato illegale; potrete usufruire di molti altri siti che offrono lo stesso servizio ma il nostro consiglio è sempre quello di utilizzare i canali tradizionali e soprattutto legali, che offrono la copertura in diretta tv e streaming gratis del Mondiale di Sci Alpino di St. Moritz 2017 come ad esempio il servizio di Sky che, malgrado sia in pay tv, offre la diretta della prova sia da tv che in streaming gratis sui vostri dispositivi portatili quali smartphone, tablet e pc grazie alle app Sky Go.

DOVE VEDERE SLALOM GIGANTE MASCHILE (seconda manche): orario diretta tv e streaming gratis

La seconda manche dello Slalom gigante maschile, valida per i Mondiali St. Moritz 2017 di Sci Alpino (in Svizzera) sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da Rai Sport sui canali 57 HD e 58 del Digitale Terrestre, canale 557 HD. Per la pay tv copertura televisiva affidata ad Eurosport, canali 210 e 211 del pacchetto Sky Sport.

politecnico torino

Politecnico di Torino: il discorso ironico e dissacrante dello studente infiamma l’Italia

Lamberto Sposini

Lamberto Sposini condizioni di salute: a sei anni dall’ictus, ecco come sta