in

Sciopero a Milano il 22 marzo, Area C sospesa

Lo sciopero previsto per domani Venerdì 22 Marzo a Milano è stato confermato dalle organizzazioni sindacali   Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Faisa-Cisal, Ugl, Fast-Confsal, le quali hanno specificato che a tale sciopero potranno aderire tutti i dipendenti dell’azienda Ferrovienord S.p.a.

Tram Milano

Lo sciopero che metterà in piedi il capoluogo lombardo comincerà intorno alle o8.45  e durerà fino alle 15, per poi ricominciare alle 18 e protrarsi fino al termine del servizio (previsto per le ore 21.00).

Verranno comunque garantite le fasce protette, ovvero quelle comunemente di percorrenza pendolare, e in particolare quelle mattutine, il cui inizio è previsto come sempre per le 6.00.

La maggioranza delle linee potrà quindi subire disagi, ritardo o cancellazioni, ma sarà in ogni caso possibile consultare l’elenco dei treni disponibili sul sito internet www.trenord.it o sulle bacheche di stazione.

In occasione dello sciopero, a Milano verrà sospeso anche il ticket di Area C, la famosa zona limitata del centro del comune di Milano in cui l’accesso veicolare e’ vincolato all’utilizzo di un apposito ticket.

Seguici sul nostro canale Telegram

Trenitalia: il Fecciarossa 1000 dedicato a Pietro Mennea

Brasile-Italia 2-2: Video Gol Balotelli, De Rossi, Fred e Oscar