in ,

Sciopero Forconi, manifestazioni e presidi non stop: annunciata manifestazione a Roma (Video)

Va avanti con manifestazioni e presidi non stop lo sciopero dei Forconi: oggi ci sono stati blocchi e presidi affollati a Torino, Genova, Padova, Albenga, Battipaglia, Canosa di Puglia, solo per citare alcune delle località che hanno visto la maggior partecipazione di manifestanti. A Torino la Polizia ha identificato e portato in Questura un uomo ritenuto responsabile di aver lanciato una bomba carta contro il palazzo della Regione Piemonte, ma nel capoluogo piemontese i manifestanti saranno in strada anche domani.

Oggi si sono registrati pesanti disagi al traffico soprattutto nella zona di Torino, sulla Tangenziale sud e sulla autostrada A32 ad Avigliana. Altri blocchi parziali del traffico si sono verificati a Verona, Padova, Modena, Canosa, Battipaglia. Uno dei leader della protesta, il coordinatore del movimento “9 Dicembre” Danilo Calvani, ha annunciato una manifestazione “eclatante” a Roma, nel caso il Governo Letta domani ottenga la fiducia sulla Legge di Stabilità, ma poi in serata un altro importante esponente dei “Forconi”, Mariano Ferro, ha smentito, escludendo ogni parallelismo con la “marcia su Roma” di memoria fascista.

In serata è intervenuto anche il Ministro dell’Interno Alfano, accusato da più parti di aver sottovalutato la dimensione della protesta: «Chi manifesta – ha detto – deve farlo nel rispetto della legge, non consentiremo che le città vengano messe a fuoco. Sono inaccettabili le minacce a commercianti per far chiudere le attività commerciali». Il riferimento è a Torino, ma anche a Savona ed Imperia, dove le serrande dei negozi sono scese per precauzione al passaggio dei manifestanti.

Tensione nel pomeriggio anche a Milano, finora esente da presidi di rilievo: un folto gruppo di manifestanti, circondato da un cordone di Polizia, ha occupato piazzale Loreto mandando completamente in tilt il traffico. Ci sono stati attimi di tensione tra automobilisti e “Forconi” ma fortunatamente nessuno scontro fisico.

Nel video di YouReporter l’incontro tra “Forconi” e sindacalisti oggi a Torino.

Seguici sul nostro canale Telegram

VIDEO – I migliori gol dei Campionati del Mondo

Prima partecipa a Uomini e Donne poi si lamenta con la De Filippi perché non trova più lavoro