in ,

Sciopero trasporti 6 luglio, Roma in tilt forti disagi: chiuse tutte le metropolitane

Sciopero trasporti pubblici 6 luglio: il giovedì nero tanto annunciato per chi viaggia in conseguenza dello stop ai mezzi pubblici a Roma, Milano e nelle altre città italiane è in corso.

La Capitale è in tilt: si stanno registrando fin dalla prima mattina di oggi forti disagi al traffico a Roma. Rallentamenti da via Trionfale a via Laurentina, da via Ostiense a via Cristoforo Colombo, da via Boccea a Muro Torto, da via Pontina a via Aurelia.

Il traffico è congestionato sul tronchetto dell’A24 e sono state segnalate code sulla tangenziale Est. Anche le tre linee della Metro sono chiuse, idem dicasi per la linea ferroviaria Roma-Lido.

Sciopero dei Trasporti giorno 6 luglio a Milano e Roma: fasce orarie e tutte le informazioni utili

Alle 8:30, infatti, sono stati chiusi i cancelli della metro A, B e C, come anche quelli della Roma-Lido, mentre la Termini-Centocelle e la tratta extraurbana della Roma-Civita-Viterbo (sospesa quella urbana) sono attive ma suscettibili di possibili riduzioni di corse. Aperte le zone a traffico limitato del centro e di Trastevere.

Lucy Lawless Facebook, la principessa Xena e il razzismo in Italia: “Questo è terrorismo”

marco vannini news processo

Morte Marco Vannini news processo, carabiniere rivela: “Antonio Ciontoli mi disse ‘se parlo inguaio mio figlio Federico'”