in ,

Sciopero trasporti pubblici 26-27 maggio: stop autobus in diverse città e fasce orarie

Sciopero del trasporto pubblico locale giovedì 26 e venerdì 27 maggio 2016. I sindacati OSR UGL Autoferrotranvieri + RSA e OSR USB Lavoro privato hanno proclamato per giovedì 26 maggio uno sciopero dei trasporti di 4 ore – dalle 9,00 alle 13,00 – a Napoli. Sul sito EAV sono confermati anche i disagi – dalle 8 alle 14.30 – nella circolazione dei treni sulle linee Cumana e Circumflegrea con possibili ritardi, limitazioni e/o soppressioni.

Le Linee bus prevedono partenze fino a circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero, garantendo il servizio regolare circa 30 minuti dopo la fine di esso. L’ultima corsa della Metro Linea 1 da Piscinola è confermata per le ore 9:14, e da Garibaldi alle ore 9:18. A fine sciopero, invece, la prima corsa utile da Piscinola sarà alle ore 13:26 e da Garibaldi alle ore 14:06. Funicolari: ultima corsa alle ore 9:20; prima corsa utile dopo lo sciopero è alle ore 13:20.

Stop ai mezzi pubblici, venerdì 27 maggio, anche in Abruzzo, dove le sigle sindacali OSR FILT-CGIL e FIT-CISL/UILT-UIL/FAISA-CISAL + RSU hanno indetto uno sciopero dei mezzi per 4 ore, dalle 9,00 alle 13,00: si fermerà il personale della Società TUA regione Abruzzo (*REVOCATO CLICCA QUI PER I DETTAGLI). Sospese dunque le corse degli autobus Tua sul territorio dell’Abruzzo; subito dopo la conclusione dello sciopero i mezzi potrebbero non essere garantiti.

Quattro ore di sciopero anche a Savona per lo stop dei mezzi pubblici a carattere provinciale e regionale indetto dalle Segreterie di FILT – CGIL, FIT – CISL,  UILTRASPORTI e FAISA – CISAL: il personale della Società TPL Linea di Savona incrocerà le braccia dalle ore 10.15 alle ore 14.15, non garantendo dunque il servizio di trasporto pubblico, nemmeno prima e dopo lo sciopero programmato.

Calciomercato Juventus Morata

Calciomercato Juventus News: se Morata va, Berardi arriva

Nuovi cataloghi di lingerie: tutto quello che c’è da sapere