in ,

Sciopero Trenord 17 dicembre 2015: orari e servizi garantiti

Giovedì 17 dicembre 2015 si appresta ad essere una giornata nera per i trasporti: il personale di Trenord potrebbe aderire a uno sciopero indetto dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal, Fast-Ferrovie, Or.S.A. e Ugl-Trasporti, tenendo le braccia conserte da mezzanotte fino alle ore 21.

I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza potrebbero essere cancellati o subire variazioni; rimangono garantite le solite fasce orarie, dalle ore 6 alle 9 e dalle 18 alle 21; garantiti inoltre i treni già partiti o con partenza prima delle 00.01 e con arrivo entro un’ora (01.01).

Anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Centrale – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Bellinzona potrebbero essere coinvolti dallo sciopero, anche se saranno predisposti autobus sostitutivi per i treni cancellati da Milano Cadorna a Malpensa e da Malpensa Aeroporto a Bellinzona (senza che vengano effettuate, però, fermate intermedie).

Invitiamo i lettori a tenere monitorata la pagina dedicata sul sito di Trenord e a prestare attenzione agli annunci diffusi nelle stazioni.

Image Credit: Anton_Ivanov/Shutterstock.com

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

stefano cucchi cassazione

Caso Cucchi: la Cassazione dispone appello bis per 5 medici e assolve 3 agenti

Roma Spezia

Roma – Spezia diretta tv, info streaming e probabili formazioni Coppa Italia