in ,

Scissione Movimento Cinque Stelle, Di Battista: vogliono distruggerci

A seguito della prima vera e propria scissione del Movimento Cinque Stelle e della conferenza stampa dai toni durissimi che i 10 dissidenti hanno tenuto stamattina, il deputato grillino Alessandro Di Battista replica e attacca su Twitter:

I fuoriusciti del Movimento Cinque Stelle andranno tutti nel Gruppo Misto ed hanno già annunciato il nome della propria componente: “Vogliamo essere chiamati Alternativa libera” ha annunciato la deputata Mara Mucci. “Il nostro gruppo sarà inclusivo e orizzontale, un cantiere aperto per un progetto di cambiamento che possa offrire un’alternativa libera” ha poi aggiunto; nel frattempo l’ormai ex compagno di partito Luigi Di Maio è andato su tutto le furie definendo i 10 dissidenti come dei “traditori“, disposti a vendersi “per poco“.

Renzi Berlusconi alcuni nomi su cui potrebbero trovare l'accordo per l'elezione del Presidente della Repubblica

Toto Quirinale 2015: possibili nomi per l’accordo tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi

Riforma pensioni ultime news

Riforma pensioni 2015, revisione legge Fornero: le proposte di modifica fatte dal governo