in ,

Scissione Pd, Michele Emiliano news: “Resto nel Pd e parteciperò a direzione”

Scissione Pd, Michele Emiliano clamorosa dichiarazione dell’ultim’ora: “Resto nel Pd”. La notizia è stata diramata qualche istante fa durante il Tg di La7 che ha ripreso un’agenzia Ansa.

Il governatore della regione Puglia, fautore della scissione all’interno del Partito Democratico, fa dietrfront e ci ripensa: no alla alla fuoriuscita del partito. Poco fa la sua presa di posizione: Emiliano si candiderà a Segretario del Partito Democratico in vista delle Primarie e parteciperà alla direzione Pd prevista per oggi.

Domenica sera Emiliano insieme agli scissionisti Enrico Rossi e Roberto Speranza aveva attribuito a Matteo Renzi la responsabilità della scissione all’interno del Pd. Ecco le loro parole al termine dell’assemblea: “È ormai chiaro che è Renzi ad aver scelto la strada della scissione assumendosi così una responsabilità gravissima. Abbiamo atteso invano un’assunzione delle questioni politiche che erano state poste, non solo da noi, ma anche in altri interventi di esponenti della maggioranza del partito. La replica finale non è neanche stata fatta”.

Federica Pellegrini e Filippo Magnini

Federica Pellegrini Filippo Magnini gossip, torna il sereno? Ecco le foto ‘a sorpresa’

scafisti arrestati

Immigrati in Italia devastano Traghetto: furti e molestie ai passeggeri