in ,

Sclerosi multipla: la cannabis allevia i sintomi della malattia

Dal congresso congiunto ACTRIMS/ECTRIMS, le società americana ed europea per lo studio della Sclerosi Multipla, arriva la notizia che la cannabis, somministrata come spray da spruzzare sulle mucose della bocca, allevia i sintomi della malattia.

sclerosi multipla

I cannabinoidi sono efficaci per migliorare i sintomi dei pazienti, ma lo spray è diverso dalla cannabis che si fuma. Perché? Lo precisa Letizia Leocani, ricercatrice, “In primo luogo per il fatto che viene somministrata come spray da spruzzare sulle mucose della bocca per cui il tempo impiegato dalla sostanza cannabinoide per raggiungere il sistema nervoso è più lungo di quello impiegato dai cannabinoidi assunti col fumo. Inoltre nel farmaco la composizione fra i diversi cannabinoidi è bilanciata per cui la sostanza nota per produrre gli effetti allucinogeni (il THC Tetraidrocannabinolo) è bilanciata dall’altro cannabinoide presente, il cannabibiolo, che ne contrasta gli effetti allucinogeni”.

Sempre, Letizia Leocani: “La novità del nostro studio è che l’effetto sulla rigidità degli arti inferiori è stato documentato in modo oggettivo dai neurologi ricorrendo a un’apposita scala di valutazione”.

Stagione Scala di Milano 2014 2015 in occasione di Expo 2015

Teatro, la Scala di Milano: la nuova e grande stagione della scala per Expo 2015. Programma

windows 9 arrivo

Windows 9: novità sul futuro OS