in ,

Scomparsa Isabella Noventa, pista stalking news: il mistero della seconda sim

Novità sul caso relativo alla scomparsa di Isabella Noventa arrivano dalla trasmissione Mattino 5. Come anche confermato sul Mattino di Padova, ci sarebbe una seconda donna che avrebbe stalkerizzato la Noventa, nei confronti della quale il 3 settembre del 2014 la segretaria 55enne scomparsa il 15 gennaio a Padova sporse denuncia: lei è Elena Balan, 45enne di origini rumene, assidua frequentatrice di lezioni di ballo e conoscente di Freddy Sorgato, l’uomo che per ultimo ha visto Isabella e che nella vicenda sembra avere un ruolo centrale.

L’altra sim da cui sarebbero partire le frasi minatorie all’indirizzo telefonico di Isabella, com’è ormai noto, apparterrebbe a Manuela Cacco, amica intima di Freddy, la quale però ne denunciò la scomparsa negando categoricamente di avere mai inviato offese a Isabella. Le due donne dicono di non conoscersi, Elena Balan ammette di frequentare i corsi di ballo latino americano, e in collegamento telefonico con Mattino 5 oggi ha azzardato anche una improbabile ipotesi per giustificare i messaggi molesti: “Durante i corsi tutte mettiamo borse e giubbotti l’uno sull’altro, forse qualcuna si è impossessata del mio cellulare ed ha inviato di nascosto quei messaggi ad Isabella”.

La donna rumena al Mattino di Padova ha inoltre detto: “Sono stata malissimo dopo la denuncia, non mi sembra possibile dover ricominciare da capo quel maledetto incubo … Non ho mai capito come sia stato possibile che dal mio telefono partissero quei messaggi. Io Isabella non la conosco, non l’ho mai vista in vita mia”. Elena ha dichiarato di conoscere Freddy“ogni tanto per andare a ballare veniva a prendere me e una mia amica perché eravamo senza macchina” – e Manuela Cacco “solo di vista, non ci ho mai parlato” – ma di non averli mai incontrati nell’ultimo anno.

A questo punto è lecito domandarsi: possibile che i messaggi minatori a Isabella siano attribuiti a due donne che, pur dicendo di non conoscersi, hanno entrambe avuto a che fare con Freddy Sorgato? L’uomo molto legato alla donna scomparsa, che ha trascorso con lei gli ultimi istanti prima della sparizione? Ci troviamo di fronte ad una paradossale coincidenza o ad un indizio?

allattamento al seno, allattamento alimentazione, allattamento al seno oms, allattamento al seno poco latte, allattamento al seno consigli, società italiana pediatria,

Allattamento al seno, intervista al dottor Vitiello: “E’ fondamentale creare un ambiente in grado di sostenerlo”

uomini e donne over

Uomini e Donne Over: Gemma e Giorgio cosa nascondono ai fan?