in ,

Scomparsa Maria Chindamo: uomo con cappello bianco accanto alla sua auto, parla testimone oculare

Dopo mesi di silenzio e incessanti indagini, emerge una nuova indiscrezione sulla misteriosa scomparsa di Maria Chiandamo, l’imprenditrice agricola calabrese di cui non si hanno più tracce dalla mattina del 6 maggio scorso.

Il nuovo indizio è emerso durante la puntata di Chi l’ha visto? andata in onda mercoledì scorso. Federica Sciarelli ha mostrato un servizio dal quale sono emersi nuovi particolari sulla vicenda, dettagli mai emersi prima: Alessandro Dimitrov, l’operaio della imprenditrice di Laureana di Borrello, che la mattina della scomparsa aveva un appuntamento in azienda con la titolare, nelle campagne di Limbadi (Vibo Valentia), ha rivelato nuovi elementi.

L’uomo ha detto, com’era già noto, di ever rinvenuto l’auto di Maria Chindamo, ferma davanti il cancello d’ingresso della proprietà con motore acceso, e di avere scorto (questa è la novità) in quel frangente un uomo con indosso un cappellino bianco, che si sarebbe trovato proprio vicino alla vettura della donna, ma che, vedendolo arrivare, si sarebbe dileguato sparendo nel nulla.

Leggi anche: Scomparsa Maria Chindamo news, dubbi sul suo operaio: sa ma non parla per paura?

Dimitrov ha poi detto ai giornalisti della trasmissione di Rai 3, di non sapere altro e di avere già riferito tutto agli inquirenti all’epoca dei fatti. Su questo particolare dell’uomo con il cappello bianco al momento non risulterebbero altri dettagli, ma certamente si tratta di un elemento non trascurato dalla Procura che indaga incessantemente da 5 mesi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Diretta TV Foggia - Palermo

Dove vedere Palermo – Torino orario diretta tv e streaming gratis 8a Giornata Serie A

Motoscafo si ribalta morti piloti

Motoscafo d’altura si ribalta durante una gara: morti i due piloti