in

Scomparsa nel Veronese l’11 dicembre: Graziella Cestaro è viva

Scomparsa nel Veronese l’11 dicembre: Graziella Cestaro è viva e ha dato notizie alla sua famiglia. Inaspettata svolta nel caso, ne dà notizia attraverso la sua redazione online, Chi l’ha visto?: “Si è messa in contatto con la famiglia, sta bene, la donna di 64 anni che assisteva gli animali in difficoltà. Si era allontanata dalla provincia di #Padova in circostanze allarmanti l’11 dicembre #chilhavisto”.

La donna, 64enne residente a Sant’Urbanoin provincia di Padova, dove abita insieme a due amiche, è un’amante degli animali e con le due donne si occupava di dare assistenza alle bestiole randagie e bisognose di cure. L’auto di Graziella era stata rinvenuta a 60 km dal luogo di residenza, in località Belfiore (Verona), e il cellulare, che la donna aveva portato con sé, risultava sempre irraggiungibile. La donna era uscita di casa con la sua auto, dicendo che sarebbe rientrata in serata ma così non è stato. Non aveva più fatto ritorno né dato sue notizie fino a ieri, 6 gennaio, a quasi un mese dalla sua misteriosa sparizione.

I figli di Graziella avevano immediatamente dato l’allarme, si erano rivolti anche a Chi l’ha visto? per dare l’appello. Anche la protezione civile di Belfiore aveva chiesto di informare le autorità competenti nel caso si avessero informazioni importanti per il ritrovamento della pensionata, ma le ricerche non avevano prodotto esito alcuno. Ieri l’improvvisa e inaspettata notizia: la signora Graziella si è messa in contatto con i suoi familiari. Secondo le sporadiche informazioni trapelate, starebbe bene. Niente si sa circa le motivazioni del suo allontanamento né dove sia stata nell’ultimo mese.

Potrebbe interessarti anche: Luca Tacchetto scomparso in Africa: l’incontro con un francese prima di sparire, c’è un video

Autostrade in tempo reale: traffico, incidenti, chiusure oggi lunedì 7 gennaio

Lotteria Italia 2019, le città vincenti: il primo premio va a Salerno