in ,

Scontri al Brennero: gruppo di anarchici attacca la polizia, quattro agenti feriti, undici fermi

Ancora tensione e scontri al Brennero. Il confine tra Italia ed Austria è sempre più la sottile linea rossa su cui ballano gli interessi europei. Da una parte la posizione italiana, dall’altra l’Austria ed il suo marketing da “muro”, in mezzo la questione immigrazione. I timori al Brennero di possibili scontri c’erano già da stamattina, quando sono cominciati ad arrivare al valico i primi anarchici. L’ondata maggiore è stata nel pomeriggio: alcune centinaia di black bloc sono giunti dall’Italia e da tutta Europa, soprattutto Grecia, Germania e Austria, per protestare contro la chiusura del valico e il ripristino dei controlli alla frontiera tra Austria e Italia.

In poco tempo il corteo si è trasformato in occasione di scontro con le forze dell’ordine, giunte a presidiare il confine. Tre carabinieri e un poliziotto ed alcuni manifestanti sono rimasti feriti durante i contatti avvenuti tra le parti, nessuno è grave. Ma la follia Black Bloc ha colpito anche alcuni giornalisti, aggrediti e picchiati durante gli scontri. Ad ora i dimostranti fermati sono 11, di cui otto italiani, due austriaci e un tedesco. Distrutta anche un’auto della polizia.

Continuano intanto i botta e risposta tra Italia ed Austria sulla questione muro e chiusura frontiere. Le posizioni sono diametralmente opposte ed in Europa alcuni paesi stanno tentando di mediare tra i  governi confinanti, ma ad ora non sembra ci sia soluzione. Da Vienna si tenta il compresso in extremis: il nuovo Ministro degli Esteri ha dichiarato di non aver alcuna intenzione di ergere la barriera. E’ forse un modo per prendere tempo, oppure una reale schiarita. Salvini intanto esorta il Premier Renzi a seguire l’esempio dell’Austria con una politica più dura nei confronti dell’immigrazione.

Photo Credits shutterstock.com

Giro d'Italia 2017 doping

Giro d’Italia 2016 risultati seconda tappa vince Kittel, Dumoulin ancora in rosa

Biagio Antonucci e i diritti gay

Amici 15 anticipazioni serale settima puntata 14 Maggio: Biagio Antonacci duetta con Lele e Sergio