in ,

Scontro fra treni in Baviera: si aggrava il bilancio delle vittime

Purtroppo con il passare delle ore si aggrava il bilancio del disastroso scontro frontale tra due treni regionali avvenuto quest’oggi in Germania, intorno alle 7,30, vicino alla cittadina di Bad Aibling, a una quarantina di km da Monaco.

Il bollettino ufficiale diffuso dalla agenzia di stampa tedesca Dpa parla infatti di 9 vittime (di contro alle 4 iniziali), riduce tuttavia a 90 il numero dei feriti lievi, ma aggrava quello dei feriti gravi: dai 10 accertati durante i primi soccorsi, le persone in gravi condizioni ora sarebbero in totale 18. Tra le vittime non vi sarebbero i conducenti dei 2 mezzi.

I due convogli coinvolti nell’incidente appartengono alla Meridian, compagnia privata gestita dalle Ferrovie dell’alta Baviera. Ancora non sono note le cause del disastro, che ha fatto deragliare un convoglio e rovesciare diversi vagoni; certo è che i due treni andavano ad una velocità molto alta, lo ha confermato il ministro dei Trasporti tedesco, Alexander Dobrindt, che ha definito il disastro “uno dei più gravi incidenti che la Baviera ricordi” dal 1975.

Intanto, mentre la vasta macchina dei soccorsi è al lavoro, la Farnesina si è attivata per verificare la eventuale presenza di italiani sui due treni coinvolti nell’incidente.

Foto: Shutterstock / Zhiltsov Alexandr

noemi

Noemi, “La borsa di una donna” testo: il brano scritto da Masini per Sanremo 2016 (video)

Ermal Meta, “Odio le favole” testo e video Sanremo 2016 Giovani