in

Scott Eastwood candidato per “Fifty Shades of Grey”

È bastato un secco no per scatenare l’inferno! Deve essere quello che ha pensato la produzione quando l’attore britannico 33enne Charlie Hunnam e star della serie tv “Sons of Anarchyha rinunciato al ruolo del protagonista di “Fifty Shades of Grey”. Così, per l’adattamento cinematografico del romanzo di E.L.James, il giovane ha lasciato il set e la collega Dakota Johnson mettendo in affanno, sin dall’inizio, la produzione che cerca un degno sostituto. Scoot Eastwood2

Ed è qui che è iniziata una carrellata per la ricerca del nome e del volto ideali per incarnare il discusso, ambiguo e controverso miliardario Christian Grey. Gli ultimi, in ordine di tempo, sono François Arnaud ed ora Scott Eastwood. Questo nuovo candidato per la parte è il figlio dell’attore-regista Clint e, nelle scorse settimane, il nome del 27enne attore è stato preso in esame dai fan del bestseller che non vedono l’ora di vederne la trasposizione cinematografica.

A confermare, in esclusiva, questa notizia è stato il sito gossip statunitense JustJared.com che ha accostato il giovane attore al ruolo. Una fonte vicina allo stesso attore ha raccontato al sito che il 27enne Eastwood  è rientrato in una selezionatissima cinquina di attori per ricoprire Christian Grey. Così Scott ha già voluto rispondere, con un cinguettio su Twitter, a proposito del ruolo e domandandosi cos’è tutto questo clamore su “50 shades of grey” e desirerebbe sapere cosa ne pensano le sue estimatrici.

  

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

un posto al sole

Un Posto al Sole anticipazioni 21-23 ottobre: l’appuntamento di Genny e Rossella

Le tre rose di Eva 2 anticipazioni: salta la puntata di mercoledì 23 ottobre