in ,

Scottature solari: 5 alimenti per prevenirle

Con l’arrivo dell’estate un problema che può presentarsi sono le scottature solari, una conseguenza spiacevole di un’esposizione non corretta ai raggi del sole. Oltre ai rimedi naturali, un valido aiuto per il rossore dopo la sua comparsa, esistono degli alimenti che se inseriti nella dieta quotidiana sono utili per prevenire la loro insorgenza. Ecco 5 alimenti per proteggere la pelle da questo disagio estivo.

I pomodori sono il primo alimento che riesce a donare una protezione naturale alla pelle. Una ricerca ha dimostrato come questi alimenti contengano delle sostanze, tra cui il licopene, in grado di prevenire l’insorgenza delle scottature. Anche l’anguria è un’importante alleato per raggiungere questo scopo, anch’essa ricca di licopene è capace di avere effetti benefici sulla pelle. Inoltre, è efficace anche per la disidratazione essendo presente un elevata quantità d’acqua nella sua composizione.

Le carote sono utili sia per avere un’abbronzatura più duratura sia per proteggere dalle bruciature. Se invece volete sorseggiare una bevanda che doni numerosi benefici potete optare per un dissetante tè verde, un rimedio naturale che potete anche applicare sulla pelle nel caso la troppa esposizione al sole provochi rossore. Inserire nella propria alimentazione dei cibi ricchi di cacao è un altro segreto per evitare i danni causati dai raggi ultravioletti e avere una pelle morbida e idratata per l’estate.

Photo credit: Kurhan/shutterstock

Rayo Vallecano e Deportivo Guadalajara: le maglie che combattono il cancro e i pregiudizi

Bruzzone indagini omicidio di Pordenone

Omicidio Pordenone: Roberta Bruzzone indaga sul delitto di Teresa e Trifone