in ,

Selfie falsi per fingersi in posti da sogno: 2 milioni di italiani barano sulle proprie vacanze

Usare selfie per fingersi in vacanza? Gli italiani sembrano farlo e anche più spesso di quanto si possa pensare: una ricerca condotta sul web, infatti, ha rilevato che ben 2 milioni di italiani falsificherebbero le fotografie per fingersi in posti da sogno.

La nuova tendenza degli italiani sono i “selfie taroccati”: ebbene sì, gli abitanti del Belpaese sembrano non amare passare l’estate a casa tanto che, pur di far sembrare la loro vita un sogno, sono disposti a falsificare le proprie fotografie con sfondi mozzafiato o, in alternativa, con vip come compagni di selfie. Ma com’è possibile? Esistono oramai moltissimi siti che offrono servizi di manipolazione fotografica a costo zero e con garantiti spesso difficili da smascherare.

La ricerca è stata condotta monitorando i principali social network utilizzando la metodologia Woa (Web opinion analysis) con l’apporto di un team di psicologi con a capo Serenella Salomoni: secondo lo studio, tra i due milioni che falsificano le foto, la maggior parte lo fa cambiando location o hotel. Al secondo posto troviamo invece chi sceglie di farsi fotografare con vip mai incontrati mentre, al terzo, c’è chi cerca di geolocalizzarsi in alcune tra le discoteche più famose d’Italia.

Elisabetta Canalis Instagram

Elisabetta Canalis Instagram: Maddalena Corvaglia le fa un brutto scherzo

5 spiagge segrete da scoprire in Italia