in

Selvaggia Lucarelli contro la doppia spunta blu di WhatsApp?

Selvaggia Lucarelli ha condiviso oggi, 8 novembre 2014, il suo pensiero sulla doppia spunta blu di WhatsApp, riportando un suo articolo pubblicato su Libero, come aggiornamento di stato su Facebook.

Selvaggia Lucarelli: “Io lo sapevo che quei 19 miliardi che Zuckerberg ha speso per acquistare whatsapp erano uno dei suoi ennesimi investimenti per farci litigare. Lo sapevo che quel roscio malefico stava tramando qualcosa. Come se poi non ne avesse già abbastanza di provocare faide, divorzi, risse e uxoricidi per i like tattici del fidanzato sotto foto di sconosciute in bikini, per richieste d’amicizia accettate incautamente, per chat di facebook lasciate aperte per sbaglio, per l’amico che ti tagga al night club mentre avevi detto che andavi a dormire alle undici. Non bastava, all’amico Mark, l’idea di aver sterminato interi nuclei familiari per colpa di un poke. No, lui voleva anche whatsapp. E non gli bastava whatsapp così com’era, ovvero uno strumento infernale che ci ha fatti regredire tutti a bimbiminkia insicuri e paranoici. Non gli bastava sapere che su whatsapp nessuno è più se stesso e tutto è strategia. Che la diabolica chattina ci ha tolto serenità, autostima, privacy, lucidità mentale e una sana gestione dei rapporti sentimentali”.

La Lucarelli ha proseguito: “E allora s’è inventato la doppia spunta blu. Quella che ci dà la certezza matematica che l’altro non abbia solo ricevuto il nostro messaggino (per quello c’era già la doppia spunta verde) ma che l’abbia anche letto. Che in fondo, se ci pensate bene, non è neppure questo gran dispetto. Le due spunte blu ci risparmieranno la lenta e logorante agonia del non sapere. Ci ricorderanno che le due spunte hanno la forma di due boomerang perché le frustrazioni che generiamo con l’utilizzo compulsivo e strategico di whatsapp ci tornano indietro, sempre. Ci provocheranno un dilaniante senso di abbandono che è comunque meglio di quello di incertezza. E allora già che ci siamo suggeriamo al buon Mark di non fermarsi qui. Di introdurre nuove spunte. Che so. Una spunta rosa: vuol dire che ha appena mandato lo screenshot del tuo messaggio alla sua migliore amica e ti stanno sbeffeggiando da due ore perchè hai usato più kappa tu che una bimbominkia di Emma Marrone”.

Eccellenza, Sossio Aruta va alla Scafatese

sono stata incompresa

Uomini e Donne trono classico: Maria ha nostalgia di Andrea