in

Selvaggia Lucarelli Facebook: derubata a Capodanno

Il 2015 inizia nel peggiore dei modi per Selvaggia Lucarelli che su Facebook ha raccontato il suo rientro a casa e la scoperta di essere stata derubata. Nonostante la voglia che il nuovo anno potesse essere migliore di quello appena trascorso e nonostante il desiderio che il 2015 potesse portare tante cose belle, alla nota opinionista è toccato descrivere ciò che le era successo proprio a Capodanno, mentre tutti stavano festeggiando. La Lucarelli, che recentemente è stata anche a Ballando con le Stelle,  sul noto social ha esordito dicendo: “Rientrare a casa all’una di notte, sola, girare la chiave e sentire una folata d’aria fredda, dallo spiraglio, mentre qualcosa da dentro ti impedisce di aprire. Realizzare che quel qualcosa è il tuo mobile preferito, addossato sulla porta. Cinque secondi per intuire che qualcuno e’ in casa tua”.

Descrivendo i suoi sentimenti e tutti i suoi primi pensieri Selvaggia Lucarelli ha poi continuato dicendo: “L’istinto di aprire che ti sfiora, poi fai l’unica cosa da fare. Chiudi la porta, giri la chiave, fai un numero di telefono per chiedere aiuto a una voce amica e scappi giù. Sono rientrata mezz’ora dopo con la polizia. Sono entrati dal terrazzo, hanno forzato la finestra, hanno buttato per aria tutto” per poi concludere con: “cercavano oro e contanti, che non ho. Mi hanno preso una collanina regalata da un ex, che mi auguro gli porti tanta sfiga quanta ne ha portata a me ai tempi. Ma non sarà una collanina che mancherà in casa da oggi. Sarà la sensazione di non essere più al sicuro dentro la propria casa, una casa in cui stasera qualcuno e’ entrato arrampicandosi come una scimmia su un palazzo, nonostante albero di natale e tv accesi”. In fin dei conti il pensiero è comune. A nessun, dopo essere stato derubato, importa poi di quel poco che poteva avere in casa, salvo casi eccezionali, a tutti, però, importa di più il fatto di riuscire a superare nel migliore dei modi quella sensazione che non fa più sentire al sicuro nemmeno in casa propria.

Insomma, come scrive la stessa Selvaggia: “Direi che questo 2015 inizia con un doppio carpiato, ora vediamo come entra in acqua”.

PENSIONI 2017, ape social e quota 41 al via l'accertamento dell'Inps e i termini per le domande tardive

Riforma pensioni 2015 news: Inps a gennaio pagherà ancora l’1 e il 16, giallo per l’opzione donna

feriti botti di fine anno

Milano: perde 5 dita lanciando petardo da una finestra chiusa