in

Selvaggia Lucarelli Facebook: “Gli approcci 2.0 degli uomini, come Belen a Formentera”

Selvaggia Lucarelli, sempre senza peli sulla lingua, continua imperterrita a condividere con i suoi fan alcune “pillole di saggezza” aspre nei confronti della sfera sociale, dai VIP ai meno famosi. Selvaggia Lucarelli, su Facebook, ha parlato pubblicamente di approcci 2.0 e di uomini che sono di una noia mortale, definendoli molto ovvi, come una caratteristica di Belen Rodriguez a Formentera. Di che cosa si tratta?

Selvaggia Lucarelli ha scritto su Facebook: “Una delle cose più deprimenti degli approcci 2.0 e’ quando ti piace un uomo e quello finalmente ti scrive, tu gli rispondi una cosa carina e lui al secondo minuto di chat già parte con un’allusione […] Sappiate anche che siete scontati quanto un per***ma di Belen a Formentera“. Uomini scontati? Sì, Selvaggia Lucarelli non si è fermata.

La Lucarelli ha proseguito con la sua pillola, scrivendo: “Sappiate che ormai la prima scrematura che fanno le donne intelligenti e’ “quelli che ti chiedono chi sei e quelli che ti chiedono che mutande porti“. Uomini noiosi, molto noiosi, per Selvaggia Lucarelli.

raz degan e paola barale news

Raz Degan a Verissimo: “Dopo l’intervento sono stato per mesi su una carrozzina”

Caso Ceste, Michele Buoninconti attaccato ai soldi: “Non spreco denaro per Elena”