in ,

Selvaggia Lucarelli: testimonianze in diretta dai passeggeri italiani sul volo della Turkish Airlines

Il volo della Turkish Airlines con partenza questa mattina alle ore 6.45 da Malpensa e direzione Istanbul ha vissuto momenti di panico per i passeggeri tra turbolenze molto forti e il motore andato a fuoco (qui, per sapere che cos’è successo). Selvaggia Lucarelli, giornalista ed opinionista, ha ricevuto alcune foto e frasi in diretta dai passeggeri italiani che erano a bordo, e le ha condivise sulla sua pagina Facebook. Ecco una testimonianza di un giornalista italiano che stava andando ad Istanbul per seguire la cronaca di una gara ciclistica, che la Lucarelli ha ricevuto e postato.

Andrea Fin, il giornalista a bordo dell’aereo, ha scritto a Selvaggia Lucarelli: “Era il volo delle 6,45 da Malpensa della Turkish Airlines. In prossimità dell’aeroporto, l’aereo ha cominciato una lunga manovra, il pilota continuava a girare intorno all’aeroporto, si sentivano turbolenze, pensavamo alle correnti del Bosforo. L’aereo è atterrato ma è arrivato pesantissimo sulla pista, abbiamo sentito un forte botto. Il carrello s’è piegato e ha urtato l’ala destra, che si è danneggiata. Allora è ridecollato ma a quel punto il motore era andato a fuoco“.

Selvaggia Lucarelli ha riportato ancora le parole di Andrea Fin, scrivendo: “A bordo c’è stato il panico, la gente urlava, abbiamo pensato che sarebbe accaduto il peggio. Si erano spaccati tutti gli schermi e aperte le cappelliere. Sono calate le maschere e il personale ci ha detto di piegarci in avanti e mettere la testa tra le gambe. Pensavamo di ammarare perchè c’era il mare lì a due passi. Invece l’atterraggio è avvenuto in aeroporto, anche se fuoripista nell’erba. I pompieri sono arrivati subito, siamo usciti tutti vivi, terrorizzati e pieni di schiuma, ma vivi. Gli italiani erano qualche decina, ora siamo qui che aspettiamo le valigie, felici di essere vivi“.

Che tempo che fa Fabio Fazio e Luciana Littizzetto

Che Tempo Che Fa ospiti 26 aprile: Blur, Roberto Donadoni, Federica Sciarelli, Paola Mastrocola

Ritiro Di Natale

Calciomercato Udinese: Di Natale ai saluti, Empoli o MLS nel suo futuro