in ,

Senza Identità 2 anticipazioni 6 gennaio 2016: Maria verrà tradita

Maria verrà tradita. La donna si fiderà troppo di qualcuno a lei vicino e gli racconterà il suo piano, ma questa persona non si dimostrerà degna della sua fiducia. Di chi si tratterà? Cosa succederà nella prossima puntata di Senza Identità 2 in onda questa sera, mercoledì 6 gennaio 2016 nella prima serata di Canale 5? Nella penultima puntata dell’amatissima fiction spagnola Amparo tradirà Maria nel peggiore dei modi.

Avvicinatasi per sapere cosa possa essere successo fra Maria e Juan, infatti, Amparo verrà messa a conoscenza, da Maria stessa, di tutto il suo piano e come la donna intenda vendicare il padre e farla pagare allo zio, ma, poi, messa alle strette, svelerà tutto a Enrique dando così modo all’uomo di preparare una contro offensiva. Maria e Pablo consegneranno le informazioni che hanno raccolto su Enrique al ministro uscente e tenteranno così di far in modo che lo zio non diventi primo ministro e che, anzi, venga arrestato, ma Amparo, dopo aver indotto Maria a fidarsi di lei e a raccontarle della sua doppia identità e tutti i dettagli del suo piano di vendetta nei confronti dello zio, pensando solo al tuo tornaconto personale finirà poi per il raccontare tutto quanto.

Cosa farà Enrique sapendo come si è mossa la nipote fino al quel momento? Cosa farà Maria quando scoprirà che Amparo ha vuotato il sacco? Come finirà la guerra fra Enrique e Maria, chi vincerà? L’uomo, in primis, difeso da Alex a costo della vita, tenterà di vendicarsi di Juan scoprendo che questi ha aiutato Maria e poi scatenerà tutta la sua ira contro la nipote dopo aver deciso di non farsi nominare primo Ministro ed essere fuggito in Messico cambiando nome.

come arredare, come arredare casa piccola, come arredare casa piccola moderna, idee arredo casa piccola, idee salvaspazio casa, idee salvaspazio fai da te,

Come arredare una casa piccola: 5 consigli salvaspazio

frida kahlo mostra bologna

I ritratti di Frida Kahlo in mostra a Bologna: gli scatti più belli di Leo Matiz all’artista messicana