in

Serena Saitta torna a parlare di Marco Bocci dopo le minacce di morte ricevute dai fans di Emma Marrone

Serena Saitta torna a parlare di Marco Bocci, l’attore protagonista della fiction di Canale 5 “Squadra antimafia”. La donna è balzata sotto ai riflettori un po’ perché ha partecipato al trono Ragazzi e Ragazze di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi, un po’ perché recentemente in un’intervista su un giornale di gossip avrebbe dichiarato di essere l’ex fidanzata di Marco Bocci. La donna, ora, però precisa di non aver mai dichiarato di essere stata fidanzata con il vice questore Domenico Calcaterra e parla anche delle minacce di morte ricevute dai fans di Emma Marrone. Marco Bocci

“Mi sono ritrovata al centro dell’attenzione mediatica e sono spaventata dalla reazione di alcune persone. Sto parlando dei fan di Emma Marrone, che mi hanno scritto su Facebook per minacciarmi di morte! Questo succede perché ho detto alcune cose su Marco Bocci, il suo attuale fidanzato”, afferma Serena Saitta in un’intervista su Vip.

La donna prende subito le distanze da quanto è stato scritto, asserendo di non aver mai dichiarato di essere stata la fidanzata di Marco Bocci. “Sono cose ingigantite e inventate, che mi hanno creato problemi. In particolare è stato detto che io sia stata la fidanzata di Marco, ma non c’è niente di più falso. Ho solo detto che ci siamo conosciuti quattro anni fa a Palermo, chiacchierando su una nave. Poi, dopo averlo conosciuto, ho capito che tra di noi non sarebbe potuto nascere qualcosa di profondo”, dice, per poi aggiungere: “Io sono una donna molto rispettosa e quando viene a mancare il rispetto per me non può nascere nulla. Non deve mancare nemmeno se due persone non stanno insieme”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Delusione amorosa: rimedi per superarla

interrante de andrè

Daniele Interrante e Francesca De Andrè non si nascondono più: su Twitter sorridenti insieme