in ,

Sergio Mattarella: il neo Presidente della Repubblica “è un uomo allegro e ama i cannoli”

Sergio Mattarella il nuovo Presidente della Repubblica è una persona che fa un uso molto parsimonioso delle parole. Finora, alle laconiche frasi pronunciate a seguito della sua elezione, si sono aggiunte solo quelle del suo primogenito Bernardo, che in un’intervista al quotidiano Il Messaggero ha raccontato alcuni particolari dell’illustre padre: “Mio padre è sempre stata una persona allegra, ironica e molto presente nonostante i suoi tanti impegni. E ora per i suoi nipoti è un nonno premuroso e affabile“. Nell’intervista ha anche raccontato i momenti in cui insieme al padre hanno seguito lo scrutinio decisivo dell’elezione: “Eravamo a casa di mia sorella Laura. Figli, amici, zii, cugini e nipoti intorno alla tv. C’era anche il più piccolo dei nipoti, Lauro, che ha soli 2 anni ed era molto felice. Quando è partito l’applauso dell’assemblea ci siamo emozionati. Il primo pensiero è andato a mia madre Marisa, morta tre anni fa che non ha potuto vivere questo momento insieme a noi”.

La commozione generale è durata pochi minuti e già il neo Presidente era a lavoro: “Consapevole della grande responsabilità che gli è stata affidata”. Il primogenito di Mattarella, racconta di quanto uniti siano stati specie negli ultimi anni, dopo la morte prematura della madre Marisa Chiazzese: “La morte di mia madre è stata una colpo molto duro anche se lui ha retto bene. I nostri genitori erano una coppia affiatatissima“.

Bernardo Mattarella, primogenito del nuovo inquilino del Quirinale, spiega che sono sempre stati una famiglia molto unita: “A Palermo siamo cresciuti nella nostra casa di in via della Libertà. Mio padre e mio zio Piersanti ucciso dalla mafia hanno sposato due sorelle, Irma e Marisa. Siamo molto legati ai cugini, un’unica famiglia, cresciuti con il problema della sicurezza. La scorta per noi è stata una costante“. Il Presidente Mattarela , rivela il figlio, “è una persona allegra che ama la cucina, i dolci, i cannoli in particolare”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

31enne cerca di evirare un ragazzo

Udine, donna tenta di evirare ragazzo conosciuto in discoteca: salvo per miracolo

Paul Pogba della Juve

Udinese – Juventus risultato finale: 0 a 0 highlights e sintesi