in ,

Seriate, Gianna Del Gaudio assassinata un anno fa: parla il marito indagato

Gianna Del Gaudio veniva assassinata un anno fa nella sua casa a Seriate. Brutalmente aggredita alle spalle mentre si trovava in cucina, intenta a fare i piatti dopo una cena in famiglia con il marito, i figli e le rispettive famiglie, è stata uccisa con una coltellata alla gola.

Con lei in casa al momento del delitto, avvenuto poco dopo la mezzanotte, il coniuge Antonio Tizzani, che ha sempre detto di trovarsi fuori in giardino, e di essersi accorto della presenza di un incappucciato in casa solo dopo l’assassinio, quando lo vide darsi alla fuga. Indagato a piede libero, l’uomo si è sempre proclamato innocente, forte anche del fatto che in un anno di indagini non sono emersi elementi compromettenti a suo carico tali da motivarne l’arresto preventivo.

>>> TUTTO SULL’OMICIDIO DI GIANNA DEL GAUDIO, LEGGI <<<

Il delitto è ad oggi ancora irrisolto e molto probabilmente si avrà una proroga delle indagini. L’ex capostazione 68enne, che di recente è diventato nonno ancora una volta, a un anno dall’omicidio ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano Il Giorno: “È la vita: grandi gioie e grandi dolori”, ha detto al riguardo. Poi sul delitto della moglie: “Un anno dopo è solo sofferenza e tristezza […] Sto facendo lo stesso percorso senza di lei”. L’indagato si trova ora ad Avellino, suo paese di origine, per prendersi cura dell’anziano padre 97enne, ricoverato di recente in seguito ad un malore. A breve però Tizzani farà ritorno nella villetta di Seriate, che gli inquirenti avevano dissequestrato mesi fa. “Ho incaricato una ditta per ripulirla. È pronta” – ha detto – “Prima andavo e venivo. Sarò fisso lì”. L’eventuale rinvio a giudizio non lo spaventa: “In fondo non mi tocca. Mi faranno delle domande e risponderò. La verità è quella, l’ho vissuta”.

MARCO VANNINI PROCESSO FAMIGLIA CIONTOLI

Morte Marco Vannini news processo: è giunta l’ora della verità per Antonio Ciontoli e famiglia

Diretta Fiorentina-Roma

Belgio, Radja Nainggolan lascia la Nazionale: “Da oggi solo la Roma”