in ,

Seriate omicidio Gianna Del Gaudio, news: sequestrato coltello in camera del marito

Dopo la clamorosa rivelazione fatta agli inquirenti dalla nuora di Antonio Tizzani (indagato a piede libero per l’omicidio della moglie, Gianna Del Gaudio) – “Ho mentito, non c’era nessun uomo incappucciato che suonava il mio citofono nelle settimane antecedenti il delitto” – la figura del misterioso “uomo incappucciato” che avrebbe sgozzato la insegnante 63enne si fa sempre più evanescente.

Non solo, Bergamonews informa del sequestro di un coltello a serramanico “lungo una decina di centimetri ritrovato nella camera in cui dorme Antonio Tizzani”, a casa del figlio Paolo, dove si è trasferito a vivere da quando la moglie è stata uccisa.

L’abitazione, che dista una trentina di metri da quella della vittima, dove è avvenuto il delitto, ieri pomeriggio è stata sottoposta a sopralluogo da parte dei militari del nucleo operativo di Bergamo e di Seriate, e avrebbe consentito il ritrovamento del coltello, nascosto in un marsupio in uso ad Antonio Tizzani, ed ora al vaglio dei Ris che stanno cercando di capire se possa essere riconducibile all’arma del delitto (finora non ritrovata) e compatibile con l’unica ferita mortale sul collo della vittima.

Tu Si Que Vales 2016 inizio: stasera la prima puntata del talent show [FOTO]

Aggiornamento iOS 10 beta 5 news

Aggiornamento iOS 10, ios 10.1 iPhone 6, 6S, 5S, iPad e iPod: problemi bug sul software per taster