in ,

Serie A 2015/2016, Napoli e Higuain padroni del campionato

Da ieri sera la Serie A ha un nuovo padrone: è il Napoli di Sarri che vincendo la scontro diretto contro l’Inter si è guadagnato la vetta della classifica; impressionante il cammino dei partenopei in questo campionato, partiti in sordina sono stati capaci di trovare gli equilibri giusti e soprattutto una continuità di risultati sia in Europa League che in Italia che li ha portati ai vertici.

Oltre ad un ottimo collettivo però bisogna dar atto ad Gonzalo Higuain di essere diventato il vero trascinatore di questa squadra; il Pipita infatti con la doppietta di ieri oltre a regalare la vittoria ai suoi ha ribadito la sua leadership nella classifica marcatori, salendo a quota 12 e staccando il principale inseguitore, Eder, fermo ancora a 10.

Una città intera ora sogna: il Napoli non era in vetta al campionato in solitaria dalla stagione ’89/90, quella per intenderci che poi si concluse con lo scudetto. All’epoca il mattatore era un certo Diego Armando Maradona, ora c’è Gonzalo Higuain; due argentini, lo stesso destino in comune. Chissà dove potrà arrivare questa squadra, ad ogni modo sognare non costa nulla e a Napoli lo sanno bene.

Napoli Empoli video gol

Calciomercato Inter ultimissime: Mertens nel mirino, Ranocchia inserito nell’affare

Governo Conte Riforme 2018

Le 10 città italiane dove si guadagna di più